Botanischer Garten und Museum Berlin (l'Orto Botanico)

Giardino Botanico e Museo Botanico di Berlino – un'esperienza nella natura

Aggiungi Aggiunto
  • © Botanischer Garten Berlin

A causa dell'attuale situazione potrebbero verificarsi cambiamenti nell'offerta. Si prega di controllare il sito web del partner per informazioni dettagliate.

50 % risparmiate con la
Berlin WelcomeCard

di sconto tassa regolare ingresso adulti

Ordina ora

50 % risparmiate con la Berlin WelcomeCard
all inclusive

Berlin WelcomeCard All inclusive

di sconto tassa regolare ingresso adulti

Ordina ora

Informazioni aggiornate: È obbligatorio acquistare preventivamente un ticket on-line poiché non viene effettuata vendita alla cassa. Potete acquistare il vostro biglietto qui. Seleziona il biglietto " Ermäßigt" (Ridotto") e mostra la tua Berlin WelcomeCard all'ingresso.

Il Museo Botanico dovrebbe essere chiuso fino alla fine del 2022. Il motivo è un ampio ammodernamento.

Un'escursione dalle Alpi al Caucaso, per godere della vista di lussureggianti campi di fiori mitteleuropei e godersi il sole sotto le palme – una visita ai Giardini Botanici e al relativo Museo Botanico di Berlino rende possibile tutto questo. In quest'oasi verde i visitatori possono dimenticare il trambusto della città e imparare informazioni interessanti su habitat diversi. Nella Großen Tropenhaus è stata trapiantata persino una foresta pluviale del periodo Liberty. Molte piante fioriscono in Germania solo in un dato periodo; nel giardino botanico, tuttavia, le primule o viole prosperano tutto l'anno. Un'esperienza nella natura per tutti.

Alla scoperta di Berlino

Berlino merita sempre una visita. Il moderno Sony Center, ad esempio, è un'attrazione in sé. Qui, tra le altre cose, si trova il Museo per il Cinema e la Televisione; di fronte, tra Potsdamer Platz e Tiergarten, sul Boulevard delle Star i turisti trovano le loro celebrità preferite. A Potsdamer Platz si trovano anche le tracce dell'ormai defunto stato tedesco orientale, come la torre delle mura di Erna-Berger-Straße. Anche altrove si possono scoprire reliquie dei tempi della RDT, ad esempio alla Porta di Brandeburgo, al Checkpoint Charlie o sulle rive del fiume Sprea, nel quartiere di Friedrichshain. Qui si trova l'East Side Gallery, una galleria a cielo aperto gratuita, decorata con affreschi storici del tempo della svolta. Gli amanti della natura possono invece passeggiare per il Britzer Garten o visitare il Museo Botanico a Dahlem.

Vivi il polmone verde di Berlino

L'Orto Botanico di Berlino è il più grande giardino botanico in Germania. Tra il 1897 e il 1910 circa 20.000 specie di piante sono state insediate su una superficie di 43 ettari. Sul terreno del Giardino Botanico si trova anche il Museo Botanico, l'unico del suo genere in Europa Centrale. Qui i visitatori possono vedere al microscopio le piante da vicino. In date prestabilite si offrono anche visite guidate su temi specifici. I partecipanti possono sperimentare il Giardino Botanico e il Museo Botanico di Berlino ancora più intensamente con visite guidate tattili e olfattive.

Risparmia con la Berlin Welcome Card

Con la Berlin Welcome Card potrai conoscere tutte queste meraviglie della natura in maniera ancora più conveniente. Infatti, con la Berlin Welcome Card risparmierai in oltre 200 attrazioni, a vantaggio del budget per le vacanze. Una guida gratuita ti aiuterà a selezionare e navigare attraverso la città. È possibile prenotare la Berlin Welcome Card comodamente online e stamparla o riceverla a casa. Contiene un biglietto per l'intero trasporto valido, a seconda dell'opzione prenotata, da 48 a 72 ore, oppure per 4, 5 o 6 giorni. I bambini da 6 a 14 anni viaggiano senza supplemento.

Qui trovate ulteriori informazioni

Raccomandazione


Apri in Google Maps