Memoriale del Muro di Berlino sulla Bernauer Strasse

  • Gedenkstätte Berliner Mauer

Il Memoriale del Muro di Berlino sulla Bernauer Strasse simboleggia la divisione di Berlino e la riunificazione della capitale tedesca. L'ultimo tratto del muro di Berlino, che formava la striscia della morte lungo l'ex confine, è lungo 1,4 km. I resti delle fortificazioni di frontiera ci ricordano ancora il fatale destino e gli eventi drammatici che si svolsero qui durante la divisione di Berlino.

Il punto focale tra Est e Ovest

Sulla Bernauer Strasse, il muro di Berlino costituiva il confine tra i distretti di Mitte a est e Wedding a ovest. Questo tratto del muro era percepito come particolarmente drammatico dalla popolazione che viveva qui. Il confine correva lungo un fronte di case nella zona di Berlino Est. Dopo il blocco, numerosi abitanti delle case di confine decisero spontaneamente di fuggire. Tentarono di gettarsi dalle finestre o si lanciarono sulle coperte di sicurezza dei vigili del fuoco di Berlino Ovest: molti rimasero gravemente feriti o persero la vita. Qualche settimana dopo la costruzione del confine, le case di confine furono evacuate, gli abitanti reinsediati con la forza e le porte e le finestre murate. Sul sito della Chiesa della Riconciliazione, chiusa nella cosiddetta striscia della morte e fatta saltare in aria nel 1985, ora si trova la Cappella della Riconciliazione.

Memoriale per la divisione e la riunificazione

Alla creazione del confine seguì la resistenza e dalla protesta della popolazione, ma il muro da solo non costituiva un ostacolo sufficiente per chi cercava di fuggire. Presso il Memoriale del Muro di Berlinoo (sulla Bernauer Strasse) furono costruite anche gallerie di fuga ampiamente ramificate. Per questo motivo, soldati armati pattugliavano la zona di confine con l'ordine di sparare su chi tentava di fuggire, se la fuga non poteva essere altrimenti impedita. Diverse centinaia di morti al confine interno tedesco e anche direttamente sul muro sono il triste risultato di questo periodo. Fu solo nell'aprile 1989 che l'ordine di sparare fu revocato e perse tutto il suo significato grazie all'apertura del muro. Il Memoriale del Muro di Berlino commemora anche la riunificazione, quando i primi blocchi furono estratti dal muro nella notte del 10-11 novembre 1989 per collegare finalmente Est ed Ovest. Il tratto del Muro di Bernauer Strasse, conservato dopo l'apertura del confine, è oggi un edificio storico. Nel Centro visitatori, la documentazione e la mostra "Stazioni di confine e fantasma nella Berlino divisa" nell'adiacente stazione ferroviaria nord illustrano la storia in modo informativo. L'ingresso è gratuito.

Esplora Berlino con un biglietto

Se desideri risparmiare tempo e denaro quando visiti Berlino, la Berlin WelcomeCard è un'ottima scelta. Il biglietto turistico ufficiale di Berlino ha già venduto più di 12 milioni di copie. Offre sconti fino al 50% e garantisce tempi di attesa brevi per oltre 200 attrazioni della capitale. È incluso anche l'uso dei mezzi pubblici, sia nella zone AB, sia ABC.

Zum Thema

Raccomandazione


Apri in Google Maps